Intervista col vampiro

Intervista col vampiro - Anne Rice, Margherita Bignardi Sebbene ultimamente si sia un po' abusato del tema dei vampiri giovani e alla moda, questo romanzo, scritto negli anni 70, è da leggere, in quanto completamente diverso.

Louis, un vampiro di circa 200 anni, decide di raccontare la propria storia ad un giornalista.
Si tratta di una vicenda emozionante ed appassionata, piena di sentimenti assolutamente umani: odio, amore, vendetta, paura, tormento, solitudine.
Il finale è aperto (a me è piaciuto molto), e lascia spazio al secondo capitolo della serie: viene proprio voglia di continuare la lettura.

Affascinante, gotico al punto giusto (senza alcun orrore) e ben scritto, ne è stato tratto il film omonimo con un cast d'eccezione.