Venuto al mondo

Venuto al mondo - Margaret Mazzantini Una storia normale ed ordinaria - una coppia affiatata, il loro desiderio di formare una famiglia - che diventa straordinaria per via del contesto in cui si sviluppa - la guerra in Bosnia.

E la maternità negata che diventa ossessione, più intensa della stessa guerra, che porta a fare cose non comprensibili da chi diventa madre senza difficoltà...

E la guerra che toglie ed uccide ma riesce anche a dare e far nascere... perché un bambino può riscattare i suoi padri, perché un bambino è la pace.

Una storia appassionante, con una rivelazione fortissima alla fine, ed una scrittura dura ed emozionante in ogni singola parola.